Search Engine Marketing


GoogleBing

Rispondere puntualmente ad un'esigenza o un desiderio nell'esatto momento in cui l'utente vuole soddisfarlo è la strategia più immediata e dalla redemption più alta.

Adriano Rigano | Execution Guru


Opportunità

  • La domanda c'è già, e anche la decisione di acquisto
  • Devi solo fare in modo di esserci ed emergere
  • La conversione è più rapida
  • La redemption è più alta

Criticità

  • La concorrenza è alta, quindi anche i costi
  • Le strategie sono più a breve termine, sono necessarie ottimizzazioni e benchmark periodici della concorrenza

Cosa facciamo per te?

Analizziamo la tua offerta, comunicazione e Brand

Ti presentiamo la nostra strategia e le integrazioni utili

Definiamo il budget

Definiamo le chiavi di ricerca utili

Realizziamo i tuoi annunci, banner, landing page

Configuriamo i canali di conversione

Impostiamo pixel e metriche di tracciamento

Lanciamo la campagna

Ti forniamo una dashboard (report) in tempo reale

Ci confrontiamo periodicamente sui risultati e sulle ottimizzazioni necessarie

Le ricerche sono la chiave

Una strategia SEARCH parte dall'analisi delle ricerche "qualificate", ossia quelle chiavi di ricerca che evidenziano non solo un concreto interesse, ma anche una fase fase avanzata del processo di decisione. Investire in una strategia SEARCH significa intercettare una domanda esistente e matura dove la competizione si concentra sulla scelta del fornitore, non sull'ipotesi di acquisto.

Lo sapevi?

0%
Google è il leader incontrastato delle ricerche, in Italia e nel mondo (secondo Bing con 3,50%)
0.000
sono le ricerche che vengono effettuate su Google ogni secondo (3.5 miliardi al giorno)
0,71%
è la quota di Baidu in Cina, dove Google conta solo l'1.71% (ma non per sua volontà)
0%
delle ricerche vengono eseguite da dispositivi mobilee
0%
è la crescita media delle ricerche Google anno su anno
0PB
100 milioni di Giga di dati sono indicizzati da Google


I NOSTRI NUMERI in H1 2021:

3.860.000€

Budget KPI Impressions

989.490.000€

Impressions

1.310.000€

Budget KPI Revenue

19.680.000€

Revenue

Stai già investendo in Campagne Google? Stai curando ogni aspetto?

TARGET

Il target è tutto... o quasi, sul Web vince chi mira meglio. Sparare a caso è Spam (butti via soldi e ne perdi di immagine), ma convertire è un'altra storia. Non ci interessa spendere per tutti coloro che cercano la tua offerta: ci interessa chi vuole acquistare, non i curiosi, non chi cerca soluzioni gratuite, non chi cerca assistenza. Paghiamo per convertire, per il resto esistono i canali istituzionali ed organici.

ADV

L'annuncio deve emergere nel contenuto (che sia testuale o display) e nella posizione. Non importa esserci sempre, ma quando ci siamo dobbiamo essere "sopra" e dobbiamo sintetizzare la ragione per cui noi più di altri siamo l'interlocutore giusto. Una partita che si gioca in pochi secondi. La cosa buona è perdere in questa fase non costa nulla, o pochissimo (si paga per Click o migliaia di Impression).

LANDING

L'atterraggio deve essere "morbido" e deve confermare la buona scelta. Servono informazioni chiare, nei contenuti e nel layout, da qualunque dispositivo (desktop, tablet, mobile) l'utente stia navigando. L'offerta in primo piano e tutte le buone ragioni per convertire, dai servizi, alle garanzie ai benefici esclusivi e differenzianti. Non può mancare almeno un canale di conversione (recapiti, chat, form, shopping cart, ecc...) e la possibilità di accedere a maggiori informazioni in merito all'azienda.

CONVERSIONE

Contatto, iscrizione, acquisto che sia, la conversione deve essere facile e "sicura". Quale è il buon motivo per farlo adesso? Cosa accadrà dopo? Quale assistenza è garantita all'utente? Sono tutte domande a cui è necessario fornire una risposta credibile e convincente.

REMARKETING

Il tracciamento degli utenti e delle loro interazioni ottimizza l'investimento. Di fatto si tratta di una strategia "cross" quindi tanto più è trasversale su diversi canali, tanto più è efficace nella misura in cui moltiplica le occasioni di contatto con un target più selezionato e rende il funnel di vendita più peculiare. In termini più ampi anche il Nurturing successivo alla conversione è un remarketing operato attraverso diversi follow-up via DEM ed altri canali .

CONTENUTI

Più che su altri canali, i contenuti, le interazioni e l'immagine dell'azienda sono cruciali. L'utente apprezza l'offerta ma in larga parte sceglie l'azienda. A meno di puntare tutto sul prezzo (ma deve essere davvero un prezzo aggressivo e senza concorrenza) gran parte delle conversioni non si generano al primo contatto (impulso) ma dopo più valutazioni relative all'azienda da parte dell'utente.

ANALISI

Un'analisi periodica è imprescindibile. Esiste la competenza, esiste la teoria, ma il marketing è sperimentazione continua, revisione, implementazione e analisi... E si riparte. Il successo di una strategia di Marketing è la sintesi di ogni suo passaggio e della misurazione dei suoi risultati. Ciò che era vero ieri non è necessariamente vero oggi, tantomeno domani. Tutto è sempre in test, tutto è migliorabile.